Cipolla in Polvere

Cipolla in Polvere

ITSP0304-D
Iscriviti alla newsletter e ottieni il 10% di sconto. Clicca qui

La cipolla in polvere è perfetta per il ragù di carne, per stufati, insalate estive, per i brodi, se cucinata con altre verdure esalta i loro sapori.

SPEDIZIONE GRATUITA

Per ordini a partire da 59€

PAGAMENTI SICURI

Pagamenti garantiti e sicuri

SERVIZIO CLIENTI

Chiamaci: 0771 25 366

IMBALLAGGIO

Curato nei minimi dettagli

Descrizione

Cipolla 

INGREDIENTI: cipolla

La cipolla è una pianta erbacea bulbosa dalle molte proprietà terapeutiche appartenente alla famiglia delle Liliacee. E' uno degli ortaggi più antichi impiegati dall'uomo. La sua pianta ha origini asiatiche e già nel 3200 era utilizzata dalla popolazione egizia ed in seguito da greci e romani che ne conoscevano proprietà e virtù terapeutiche. Si ritiene che durante le costruzioni delle piramidi venivano acquistate grandi quantità di cipolle ed aglio che rappresentavano l'alimento principale degli schiavi addetti ai lavori. 

Sono state trovate numerose specie di cipolle. Gli studiosi affermano che queste cipolle cominciarono ad essere utilizzate in Cina nel lontano 5000 a.C., soprattutto a causa della durabilità del bulbo per il trasporto e per l'immagazzinamento. Gli antichi egizi erano conosciuti per venerare questa pianta, considerando la sua forma sferica e un simbolo di vita eterna. Infatti, per questo motivo venivano anche usati nelle antiche sepolture egiziane.

La cipolla a fette è ricavata dalla cipolla intera, un'erba aromatica coltivata e conosciuta in tutto il mondo.

Al giorno d’oggi la cipolla è ampiamente usata in ogni nostra pietanza. Senza dubbio nel mondo esistono diversi tipologie di cipolle. Scopriamone alcune:

  • Cipolle gialle - Hanno polpa bianca avorio circondata da una pesante pelle marrone. Hanno un aroma forte e simile allo zolfo.
  • Cipolle dolci - Hanno una pelle più chiara, meno opaca che circonda un corpo più grande e leggermente più grasso.
  • Cipolle bianche - Hanno una pelle bianca e cartacea, e sono più mite e dolci delle loro controparti gialle.
  • Cipolle rosse - Sono dolci e abbastanza dolci da essere mangiate crude. La pelle e la carne esterne sono di color magenta.
  • Scalogno - Sono più piccoli e con pelle marrone ed hanno una polpa color viola.
  • Porri - Sono a forma di cipolline troppo cresciute (la cipolla dal collo lungo) e sono solitamente usati nelle salse e nelle zuppe.

Che si tratti di cipolle crude o cipolle cotte, sono tutte ricche di benefici e possono essere mangiare in qualsiasi momento della giornata. Le cipolle sono un'ottima fonte di vitamine C e B6, folati, ferro e potassio. Ricche anche di manganese, offrono una protezione contro il raffreddore e l'influenza.

Tra i principali componenti della cipolla troviamo:

  • Vitamina C, ottima per un’azione antinfluenzale. Conosciuta anche come acido ascorbico, la vitamina C è un potentissimo antiossidante molto comune nella frutta e nella verdura. La presenza di questa vitamina contribuisce alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo, alla normale funzione del sistema immunitario;
  • Fibre: Le cipolle sono una delle principali fonti di fruttani, fibre solubili prebiotiche molto benefiche per la salute del nostro apparato gastro-intestinale;
  • Fosforo: contiente un buon quantitativo di questo minerale, un elemento strutturale di denti, ossa e cellule; 
  • Calcio: è il minerale più abbondante nel nostro organismo, essenziale per le ossa, i muscoli e i nervi; 
  • Acido folico: Calcio: è il minerale più abbondante nel nostro organismo, essenziale per le ossa, i muscoli e i nervi.
  • Le cipolle contengono anche la quercetina, un altro antiossidante che combatte l'infiammazione. Più interessante, cucinare le cipolle in zuppa non diminuisce il loro valore di quercetina, ma semplicemente trasferisce l'antiossidante dalla verdura al brodo di zuppa.

La cipolla ha quindi forti proprietà antiossidanti e anti-infiammatorie e il suo consumo è associato alla riduzione del rischio di sviluppare il cancro, alla riduzione della glicemia e a una migliore salute ossea. Anche l'olio essenziale delle cipolle ha benefici e gode di proprietà antisettiche e antibatteriche.

In cucina è un ingrediente fondamentale ed ormai indispensabile, è utilizzata sia come aroma per insaporire, sia come verdura da cucinare e gustare. Il sapore è molto particolare e non a tutti piace, ma si adatta a tantissime preparazioni, donando ai piatti profumi persistenti e intensi. Sapore dolciastro, caratteristico di cipolla, colore bianco-giallognolo, odore intenso, caratteristico di cipolla.

Le cipolle, se combinate con l'aglio, potrebbero avere maggiori benefici. I due, insieme, sono noti per essere efficaci antidepressivi, antidolorifici, anticoagulanti e antinfiammatori. Anche se le cipolle non possono indurre la perdita di peso direttamente, la loro sostituzione con alimenti ipercalorici può dare un contributo.

SUGGERIMENTI D’UTILIZZO

La cipolla granulare è perfetta per il ragù di carne, per stufati, insalate estive, per i brodi, se cucinata con altre verdure esalta i loro sapori. Il suo gusto particolare dà alle preparazioni quel sapore che esalta gli altri ingredienti usati nei vari piatti della cucina nazionale e internazionale.

Dettagli del prodotto

Calorie
341 kcal
Grassi
1.04 g
Sodio
73 mg
Potassio
985 mg
Carboidrati
79.12 g
Proteine
10.41 g
Vitamina C
23.4 mg
Calcio
384 mg
Ferro
3.9 mg
Vitamina B6
0.718 mg
Magnesio
113 mg
Prodotti Correlati ( 8 prodotti nella stessa categoria )

Registrati a Italia Spezie

Hai già un account?
Accedi oppure Resetta la password