Tè Nero Ceylon con Zenzero

Tè Nero Ceylon con Zenzero

ITSP0383-75g
Iscriviti alla newsletter e ottieni il 10% di sconto. Clicca qui

Il Tè Nero è sicuramente la varietà di tè più diffusa al mondo e ha delle proprietà davvero fantastiche, tanto che bere questo tè più volte durante l’arco della giornata può contribuire a mantenere una buona salute corporea generale.

SPEDIZIONE GRATUITA

Per ordini a partire da 59€

PAGAMENTI SICURI

Pagamenti garantiti e sicuri

SERVIZIO CLIENTI

Chiamaci: 0771 25 366

IMBALLAGGIO

Curato nei minimi dettagli

Descrizione

Tè Nero Ceylon con Zenzero 

NOME BOTANICO:

Camelia Thea Link

FAMIGLIA:

Theaceae

LUOGO D'ORIGINE:

India

NATURA DELLA PIANTA:

Coltivata 

Il tè verde delicato e dal sapore fresco è diventato popolare nella società orientale ed è ancora oggi la base della cultura del tè. Mentre la cultura del tè si diffondeva e il tè veniva trasformato per l'esportazione verso il commercio oltre le regioni, i paesi vicini e infine attraverso gli oceani, si scoprì che il tè nero più ossidato avrebbe conservato la sua freschezza e il suo sapore meglio nei lunghi viaggi rispetto al tè verde minimamente ossidato.

La produzione del tè nero avviene soprattutto in India. È bene sapere che il tè nero rispetto al tè verde contiene una maggiore quantità di teina. Ha dunque effetti più forti sul nostro organismo per quanto riguarda questa sostanza. Il Tè Nero è sicuramente la varietà di tè più diffusa al mondo e ha delle proprietà davvero fantastiche, tanto che bere questo tè più volte durante l’arco della giornata può contribuire a mantenere una buona salute corporea generale.

Per capire che cosa rende il tè nero nero e il tè verde verde, è importante sapere che tutto il tè proviene dalla stessa esatta pianta-Camellia sinensis. È la varietà della pianta del tè e di come vengono lavorate le foglie della pianta che definiscono se un tè diventa nero o verde.

Camellia sinensis assamica è una varietà a foglie più grandi della pianta del tè che viene tipicamente usata per produrre tè nero. Originario del distretto indiano di Assam, cresce in climi caldi e umidi ed è prolifico nelle foreste subtropicali.

Camellia sinensis sinensis è una varietà a foglie più piccole originaria della Cina che viene tipicamente usata per preparare tè verdi e bianchi. Si è evoluto come un arbusto che cresce in regioni soleggiate con climi più secchi e più freschi. Vive nelle regioni montuose perché ha un'alta tolleranza al freddo. 

Centinaia di coltivazioni e piante ibride si sono evolute da queste varietà di piante della Camellia sinensis nel tempo. Ma tecnicamente qualsiasi tipo di tè bianco, verde, giallo, oolong, nero o pu-erh può essere ricavato dalle foglie di qualsiasi pianta di Camellia sinensis.

Tè Nero Ceylon con Zenzero: Proprietà e Benefici 

Il Tè Nero è molto ricco di antiossidanti, come i flavonoidi, che combattono i radicali liberi presenti nel nostro corpo, sostanze che causano l’invecchiamento cellulare. Oltre a contrastare i radicali liberi mantengono in salute il sistema cardiocircolatorio e alcuni studi dimostrano che gli antiossidanti servono per la prevenzione di tumori.

Questo tè ha un effetto curativo sui disturbi intestinali grazie alla presenza di tannini. Ottimo in caso di diarrea e estremamente utile per persone asmatiche, poiché questo te espande il passaggio dell'aria, consentendo loro di respirare più facilmente.

Il tè nero è ricco di tannini e altre sostanze chimiche che hanno un effetto positivo e rilassante sul sistema digestivo del corpo. Secondo uno studio svolto in Svizzera, si è scoperto che le persone che consumano tè nero possono ridurre i loro livelli di colesterolo cattivo, responsabili di ictus e attacchi fatali. Bere tè aiuta quindi a diminuire del 21% il rischio di formazione di coaguli di sanguigni nella zona del cervello.È stato anche scoperto che le persone che bevono da 3 a 4 tazze di tè nero ogni giorno hanno un rischio inferiore per problemi cardiaci rispetto a quelli che consumano quantità minime o niente tè.

Bere il tè, nero o verde, aiuta le donne a prevenire la crescita cancerosa del seno, specialmente le donne nella fase pre-menopausale. Il tè aiuta anche ad aumentare il livello degli ormoni globulina durante il ciclo mestruale. La presenza di teaflavine nel tè nero distrugge le cellule anormali nel corpo prima che causino danni maggiori o si trasformino in cellule cancerose.

Grazie alla presenza di caffeina il tè nero ha anche effetti stimolanti per la mente e la concentrazione.

Questo tè nero è accompagnato dal forte sapore dello zenzero, che tutti conosciamo!

Ricco di proprietà, lo Zenzero (Zingiber officinale Roscoe), conosciuto anche con il nome inglese Ginger, contiene: acqua, carboidrati, proteine, amminoacidi, diversi sali minerali tra cui manganese, calcio, fosforo, sodio, potassio, magnesio, ferro e zinco, vitamine del gruppo B, vitamina E e olio essenziale. Grazie alle sue proprietà, lo zenzero è usato tradizionalmente come digestivo e amaro-tonico.

Stimolante del sistema immunitario lo zenzero è da millenni utilizzato dalle popolazioni asiatiche per combattere raffreddore e febbre.

Recenti studi hanno dimostrato che lo zenzero, grazie alle sue spiccate proprietà antinfiammatorie, allevia il mal di testa, riduce efficacemente i dolori articolari e muscolari, i reumatismi, la gastrite e allevia le infiammazioni di stomaco ed esofago.

Tè Nero Ceylon con Zenzero: Preparazione

Come tutti gli altri Tè per ottenere un ottimo risultato bisogna stare attenti ad alcuni fattori durante la preparazione.

Per quanto riguarda questo Tè l’acqua deve essere molto calda, la sua temperatura deve aggirarsi tra i 90 e i 100 gradi. Una volta raggiunta la temperatura giusta mettere in infusione un mezzo cucchiaino di Tè per ogni tazza d’acqua e lasciarlo in infusione per massimo 3-4 minuti.

È sconsigliata l’aggiunta di zucchero, piuttosto per dolcificare questo Tè usate un pò di miele o la stevia

Dettagli del prodotto

Prodotti Correlati ( 8 prodotti nella stessa categoria )

Registrati a Italia Spezie

Hai già un account?
Accedi oppure Resetta la password