Melone disidratato

Melone disidratato

ITSP0034
Iscriviti alla newsletter e ottieni il 10% di sconto. Clicca qui

Il melone disidratato può essere consumato come snack, nello yogurt, su gelati o torte e utilizzato per arricchire macedonie.

SPEDIZIONE GRATUITA

Per ordini a partire da 59€

PAGAMENTI SICURI

Pagamenti garantiti e sicuri

SERVIZIO CLIENTI

Chiamaci: 0771 25 366

IMBALLAGGIO

Curato nei minimi dettagli

Descrizione

Melone disidratato 

Rispetto al frutto fresco, la frutta disidratata perde l’acqua e concentra fibre, zuccheri e minerali, diventando così uno spuntino nutriente, saziante e non eccessivamente calorico. Il melone è un frutto estivo ricco di proprietà. Il suo nome scientifico è Cucumis melo e appartiene alla famiglia delle Cucurbitaceae della quale fa parte anche l’anguria.

Prodotto preparato da melone fresco, sbucciato, tagliato e sottoposto a disidratazione tramite aria calda.

Proprietà e Benefici

  • Ricco di adenosina, sostanza in grado di evitare la formazione di coaguli nel sangue;
  • Favorisce la circolazione e il totale benessere cardiocircolatorio;
  • Ottimo lassativo;
  • Ottimo nelle diete dimagranti, in quanto provoca senso di sazietà e spesso può sostituire i pasti;
  • E’ depurativo;
  • Protegge la vista dalla degenerazione maculare;
  • Stimolando la produzione di melatonina, è un ottimo rimedio per la pelle e anche per la salute delle ossa;
  • Aiuta a coadiuvare l’umore negli stati depressivi.

Ingredienti:

Melone, Zucchero, Acido citrico, Anidride solforosa

In cucina: CHEESECAKE AL MELONE

Ingredienti:

200 g di biscotti secchi tipo digestive

100 g d burro

Ingredienti per il ripieno:

500 g di ricotta comune da banco (sostituibile con mascarpone o altro formaggio cremoso)

120 g di zucchero semolato

220 g di panna montata

10 g di gelatina in fogli

1 cucchiaio di estratto di vaniglia

gocce di limone

1 melone cantalupo dolce e maturo

Ingredienti per la copertura:

250 g di melone tagliato tocchetti

60 g di zucchero semolato (regolatevi in base alla dolcezza del vostro melone, aumentate o diminuite a piacere)

gocce di limone

4 g di gelatina in fogli

PROCEDIMENTO

Per la creazione della base di biscotto occorrono 3 fasi:

  • Fondere il burro in un pentolino.
  • Tritate finemente i biscotti in un mixer ed uniteli al burro sciolto. Amalgamate il tutto fino ed incorporateli per bene.
  • Rivestite uno stampo da 20-22 cm di diametro a cerchio apribile con della carta forno. Ritagliate e rivestite con delle strisce di carta forno anche il cerchio. Versate i biscotti sbriciolati e compattate per bene la base con il dorso di un cucchiaio. Fate riposare in frigorifero per circa 30 minuti.

Una volta creata la base, si può passare al ripieno. Occorre quindi tagliare 100 g di melone a tocchetti e mettere da parte. Inserire la gelatina in fogli in acqua ben fredda per circa 10 minuti. In una ciotola ammorbidite la ricotta con lo zucchero semolato, qualche goccia di limone e vaniglia e mescolate con una frusta. Contemporaneamente in un'altra ciotola, montate la panna a neve rendendola non troppo ferma.

Riscaldate appena in un pentolino 3-4 cucchiai di latte, spegnete il fuoco e aggiungete la gelatina in fogli, mescolate per farla sciogliere del tutto. Unite la panna al composto di ricotta e mescolate. Unite in ultimo anche la gelatina in fogli, facendo attenzione però il composto non deve essere troppo caldo altrimenti si formeranno i grumi. In ultimo aggiungete il melone toccato a tocchetti. Versate il ripieno sulla base di biscotti e mettete in frigorifero a riposare per almeno 4 ore.

Ultima parte: la copertura!

  • Ricavate 250 g di melone tagliato a tocchetti molto piccoli.
  • Mettete in ammollo in acqua ben fredda 4 g di gelatina in fogli.
  • Trasferite il melone tagliato a tocchetti in un pentolino insieme a 60 g di zucchero semolato.
  • Fate cuocere a fuoco dolce per circa 5 minuti, dovrà solo ammorbidirsi.
  • Frullate il tutto con un mixer ad immersione o con un robot da cucina.
  • Aggiungete la gelatina in fogli quando il composto è ancora tiepido e mescolate facendola sciogliere completamente.
  • Versate il composto sulla superficie della cheesecake al melone e fate riposare in frigorifero per circa 2 ore.
  • Trascorso il tempo necessario di riposo, a piacere potete aggiungere fette di melone fresco su tutta la superficie.
  • La cheesecake al melone è pronta per essere gustata. Conservate la cheesecake in frigorifero ben coperta!

Dettagli del prodotto

Calorie
360 kcal / 1507 kj
Carboidrati
88 g
Calcio
148 mg
Origine
Thailandia
Sale
650 mg
Fibre
1 g
Prodotti Correlati ( 8 prodotti nella stessa categoria )

Registrati a Italia Spezie

Hai già un account?
Accedi oppure Resetta la password