Granella di Nocciole tostate

Granella di Nocciole tostate

ITSP0214
Iscriviti alla newsletter e ottieni il 10% di sconto. Clicca qui

ORIGINE: ITALIA Ottima per la preparazione di dolci. Le nocciole, insieme alle mandorle, sono tra i frutti più ricchi di vitamina E. Contengono inoltre fitosteroli, sostanze utili per la prevenzione delle malattie cardiache e circolatorie.

SPEDIZIONE GRATUITA

Per ordini a partire da 59€

PAGAMENTI SICURI

Pagamenti garantiti e sicuri

SERVIZIO CLIENTI

Chiamaci: 0771 25 366

IMBALLAGGIO

Curato nei minimi dettagli

Descrizione

Nocciole

Le nocciole, frutto dell’albero del nocciolo, insieme alle mandorle, sono tra i frutti più ricchi di vitamina E. Contengono inoltre fitosteroli, sostanze utili per la prevenzione delle malattie cardiache e circolatorie. Contengono grassi buoni, in grado di abbassare i livelli del colesterolo LDL.

Le nocciole sono un ottimo snack da consumare a colazione o a merenda, in alternativa ai prodotti confezionati. In cucina vengono utilizzate per ricette sia dolci che salate.

Fin dall’antichità alle nocciole sono state attribuite proprietà nutritive, curative e anche divinatorie. Le nocciole sono tra i frutti più ricchi di vitamina E: 100 grammi di nocciole ne contengono circa l'86%. Il nostro corpo necessita molto la presenza della vitamina E in quanto protegge la pelle dagli effetti dannosi dei raggi ultravioletti e dall'invecchiamento prematuro.

Secondo alcuni studi, il consumo regolare di nocciole (almeno 25 g al giorno, per 5 volte alla settimana) aumenta i livelli di colesterolo HDL (quello buono) ed abbassa il colesterolo totale, LDL, e i trigliceridi riducendo il rischio di malattie cardiovascolari.

Componenti:

  • Acidi grassi insaturi Omega 3 e Omega 6 che aiutano, tra gli altri benefici, a controllare i processi infiammatori;
  • Fibre che facilitano il transito intestinale.
  • Acido folico, importante per una gravidanza sana e la salute del neonato.

Le Nocciole sono ideali per uno snack goloso e ricco di energia. Ottime come dessert da assaporare a fine pasto per donare il perfetto tocco finale a tutti i vostri banchetti.

Praline di cioccolato e nocciole 

Le praline di cioccolato e nocciole sono piccoli cioccolatini di giuanduia che racchiudono una nocciola caramellata, delizie peccaminose alle quali non si può resistere.

Ingredienti: 

  • Cioccolato 260 g
  • Panna fresca liquida 40 g
  • Granella di nocciole 80 g
  • Nocciole intere spellate 22
  • Acqua 30 g
  • Zucchero 70 g

Per realizzare le praline di cioccolato e nocciole tritate il cioccolato gianduia, poi scaldate in un pentolino la panna e versate il cioccolato tritato, mescolate con la frusta fino a completo scioglimento. 

Ottenuta una salsa omogenea, trasferitela in una ciotola, coprite con pellicola a contatto e lasciate raffreddare a temperatura ambiente. Ponete la crema in frigorifero a rassodare per almeno 30 minuti. Intanto caramellate le nocciole: in un pentolino versate l’acqua, aggiungete lo zucchero semolato e scaldate e fuoco basso per sciogliere lo zucchero, monitorate la temperatura dello sciroppo con un termometro per alimenti e quando avrà raggiunto i 116° spegnete il fuoco e immergete dentro le nocciole intere mescolate finché il composto non risulterà sabbioso. A questo punto riaccendete il fuoco sotto il pentolino e fate sciogliere lo zucchero completamente a fuoco basso, finchè il tutto non acquisterà un colore ambrato.

Trasferite le nocciole caramellate su un vassoio rivestito con carta da forno oppure su di un tappetto in silicone, separate le nocciole per evitare che si attacchino tra loro raffreddandosi. Componete i cioccolatini: riprendete il composto al gianduia rassodato, formate palline della grandezza di una noce con l’aiuto di un cucchiaino oppure di uno scavino. Create un incavo al centro e inserite qui una nocciola caramellata e richiudete intorno l’impasto formando una piccola pallina, adagiate su un vassoio rivestito con carta da forno le palline che man mano formerete e ponetele a rassodare in frigo per 5 minuti. Poi riprendete le palline di gianduia e passatele nella granella di nocciole, in modo che questa aderisca su tutta la loro superficie.

Adagiatele sullo stesso vassoio ricoperto con un foglio di carta da forno e conservatele in frigo. Preparate ora la ricopertura: in un pentolino scaldate la panna, poi unite il cioccolato gianduia tritato e mescolate con una frusta finché non si sarà sciolto completamente, questa volta dovrete ottenere una salsa più liscia. Trasferite la salsa di ricopertura in una ciotolina.

Riprendete i bocconcini di gianduia, infilzateli con uno spiedino di legno, immergeteli nella salsa per ricoprirli completamente poi inserite lo spiedino in una base di polistirolo in questo modo si asciugherà la ricopertura più facilmente. Ponete nuovamente le praline in frigorifero per 30 minuti per far rassodare la ricopertura. Trascorso il tempo indicato sfilate gli spiedini dalle praline e ponetele in un pirottino di carta, le vostre golose praline di cioccolato e nocciole sono pronte per essere gustati.

Ricetta: Giallozafferano.it! 

Dettagli del prodotto

Calorie
675 kcal
Grassi
62,40 (di cui saturi 4,51 g)
Carboidrati
15 g (di cui zuccheri 4,34 g)
Proteine
15,03 g
Fibre
5 g
Prodotti Correlati ( 8 prodotti nella stessa categoria )

Registrati

Registrati a Italia Spezie

Hai già un account?
Accedi oppure Resetta la password